1/1

34° GRAN FONDO DIECI COLLI REGOLAMENTO 2018

34° GRAN FONDO DIECI COLLI (versione stampabile)

REGOLAMENTO

La Granfondo Dieci Colli è una gran fondo e medio fondo amatoriale di ciclismo internazionale aperta a tutti gli atleti tesserati per la UISP, FCI e per gli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e aderenti alla Consulta, in regola in materia di tesseramento e tutela della salute (che sono ACSI, CSI, UISP, CSAIN, US ACLI, ASI, CSEN, LIBERTAS, ASC, AICS, OPES)  La Granfondo Dieci Colli si svolgerà a Bologna martedi’ 1° maggio 2018. Sono previsti due percorsi denominati Granfondo km 130 e Mediofondo km 84 con la possibilità di scelta anche lungo il percorso. La Gran Fondo Dieci Colli è inserita nel circuito Romagna Challenge e nel Giro d’Italia Uisp e ospiterà il Campionato nazionale VVFF.

Art. 1 REQUISITI PARTECIPAZIONE

La Granfondo Dieci Colli è aperta a tutti i tesserati, UISP e  F.C.I. e agli Enti della Consulta, in possesso di idoneità  medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico e ai cicloamatori stranieri in regola con la Federazione di  appartenenza per l’anno 2018.

Per i non tesserati è ammessa la partecipazione mediante la sottoscrizione di tessera giornaliera al costo di Euro 10,00 (validità della copertura assicurativa limitata alla durata della manifestazione sportiva) , del certificato medico agonistico per il ciclismo e della sottoscrizione del requisito etico.

E’ ammessa la partecipazione alla solo Mediofondo con bici elettriche a pedalata assistita (e-bikes), biciclette con il supporto di un corpo motore e di una batteria, con però classifica a parte e con categoria unica .

Le tipologie di motorizzazione accettate dall’organizzazione sono quelle a norma di legge per cui  sono definite come velocipedi e non ciclomotori, ovvero con motori da 250 watt e batterie che possono essere da 300 kwh o 400 kwh) la cui unica differenza consta soltanto nella durata della batteria. Non sono permessi modelli di e-bikes che abbiano caratteristichedi motorizzazioni superiori ai 250 watt (direttiva di omologazione del 2002/24/CE). E’ consentito caricare la batteria ovvero sostituirla.

REQUISITO ETICO: con la sottoscrizione e l’invio del modulo di iscrizione il concorrente autocertifica l’inesistenza di sanzioni sportive, civili e/o penali, anche se scontate, per fatti relativi al doping e dichiara di non aver assunto – e di non assumere – sostanze inserite nella lista antidoping della World Antidoping Agency (WADA). La mendace autocertificazione sarà perseguita a norma di legge.

Il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione nel caso possa arrecare danno all’immagine della stessa.

Il Comitato Organizzatore si riserva la facoltà di adottare provvedimenti nel caso in cui rilevi comportamenti antisportivi dei partecipanti tendenti a falsare l'ordine d'arrivo della Gara.

È tassativamente vietato, pena squalifica o estromissione dalla Gara, l'uso di biciclette munite di qualsivoglia genere di supporto od aiuto di tipo elettrico e/o elettronico, salvo non siano quelle di partecipanti regolarmente iscritti nella categoria e-bikes. A questo proposito richiamando il Regolamento UCI e FCI, paragrafo 1.3.010 e 12.1.013 bis “frode tecnologica”, la giuria di Gara, con il supporto tecnico del Comitato Organizzatore e più in generale dell’Organizzazione, è autorizzata ad effettuare controlli a campione o sistematici sui partecipanti. Qualora i partecipanti risultino non conformi ai controlli o rifiutino di sottoporsi alle verifiche tecniche richieste, gli stessi saranno immediatamente squalificati con segnalazione agli organi competenti.

Il C.O. decide di recepire in maniera completa la direttiva che permette agli ex professionisti e ex U23 che abbiamo terminato l’attività agonistica da meno di 5 anni di partecipare solo in qualità di Cicloturisti e quindi al di fuori delle classifiche ufficiali. I professionisti, gli Elite (uomini e donne) e gli U23, Juniores e Allievi possono essere ammessi esclusivamente a scopo promozionale e previo invito da parte del Comitato Organizzatore e non potranno partecipare in alcun modo alla classifica.

Ai minorenni (al di sotto dei 16 anni compiuti) e a coloro che hanno superato i 65 anni di età è consentita la partecipazione esclusivamente nel percorso Medio (84 km). Per i minorenni è necessaria la firma del modulo di iscrizione da parte di uno dei genitori.

i partecipanti con la tessera da cicloturista devono affrontare obbligatoriamente solo il percorso medio. Inoltre il cicloturista non potrà in modo alcuno condizionare l’esito agonistico della manifestazione pena l’esclusione della manifestazione di tutti i partecipanti coinvolti.

 

Art. 2 ISCRIZIONI

Per la 34° edizione della Dieci Colli iscriversi è ancora più semplice!
Abbiamo eliminato tutti i moduli cartacei e l'invio del fax per velocizzare il processo di iscrizione, evitare problematiche di ricezione fax e conoscere in tempo reale lo stato di avanzamento della vostra iscrizione.

La procedura è molto semplice: nel caso in cui non si fosse ancora registrati sul portale

http:///www.sms-sport.it, occorre registrarsi. Una volta registrati, è necessario autenticare il proprio profilo (riceverete una mail sulla vostra casella di posta con un link di autenticazione) e accedere alla pagina delle iscrizioni per compilare il modulo online per sé e/o eventuali amici. Una volta compilati tutti i dati, si potrà decidere la modalità di pagamento, che saranno :

  • con bonifico bancario

  • con carta di credito.

Se si è optato per il pagamento con bonifico, riceverete una mail di avvenuta "accettazione" nella quale è indicato l'IBAN su cui effettuare l’accredito, l'importo e il codice di accettazione da indicare obbligatoriamente nella causale del bonifico.

Se si è optato per il pagamento con carta di credito e la transazione è andata a buon fine, riceverete una mail di avvenuta iscrizione.

 

 

Art. 3 QUOTA DI PARTECIPAZIONE ALLA GRANFONDO E MEDIOFONDO       

TERMINE ISCRIZIONI.

·20.10.2017 – 27.04.2018 € 40

·28.04.2018  - 29.04.2018 € 50  con iscrizioni effettuate solo online

·30.05.2018 e 01.05.2018  € 50 direttamente alla segreteria organizzativa presso il Villaggio Dieci Colli ai Giardini Margherita e senza garanzia del gadget pacco gara

I tesserati di Federazioni Straniere NON AFFILIATI UISP dovranno OBBLIGATORIAMENTE presentare un certificato medico valido rilasciato dalle strutture sanitarie del proprio paese

I Portatori di Handicap hanno una iscrizione gratuita e per poterne usufruire dovranno presentare la licenza di Atleta Disabile.

Il costo dell’iscrizione comprende la fornitura dei seguenti servizi di gara: pacco gara, assistenza in corsa, rifornimenti , pasta party, docce.

 

Art. 4 DISDETTA/ANNULLAMENTO PARTECIPAZIONE

La quota non è in alcun caso rimborsabile, neanche nel caso in cui la manifestazione non possa svolgersi per causa di forza maggiore.

Solo in caso di malattia o infortunio, documentabili esclusivamente tramite l’invio di certificato medico via e-mail o fax entro la mezzanotte del 26.04.2018, l’intera quota potrà essere tenuta valida per l’iscrizione del 2019, ricordando che è nominale e non cedibile a terzi e vale solo per l’anno successivo alla rinuncia.

Sostituzione atleti iscritti:sono ammesse sostituzione tra atleti solo entro il 26.04.2018. Per tale operazione verrà richiesto un contributo di segreteria di € 5,00.

I pacchi gara non ritirati non saranno in nessun caso spediti a casa degli atleti partecipanti. 

 

Art. 5 EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO

Tutti i partecipanti dovranno obbligatoriamente avere con se’ al momento dell’ingresso nelle griglie di partenza il  seguente equipaggiamento :

  • un set di attrezzi per lo smontaggio del copertone/tubolare

  • una camera d’aria (o tubolare) di scorta

  • una pompa (o bomboletta di aria compressa) per il gonfiaggio delle ruote

  • una borraccia

Inoltre, tutti i partecipanti, durante tutta la durata della gara, dovranno  obbligatoriamente indossare il casco rigido omologato e tenere attaccato, in modo leggibile, sia il numero di gara rigido nel telaio che quello dorsale sulla maglia

Art. 6  VEICOLI AL SEGUITO

L’assistenza da parte di mezzi privati al seguito di uno o più atleti sul percorso della gara è SEVERAMENTE VIETATA.  I ciclisti i cui mezzi di assistenza fossero trovati sul percorso saranno SQUALIFICATI e tolti dalla graduatoria di arrivo.

Art. 7 CODICE DELLA STRADA

Con l’applicazione delle nuove norme del codice stradale la manifestazione sarà così regolamentata: traffico chiuso dal passaggio della staffetta “inizio gara” al transito della staffetta “fine gara” e in ogni caso sempre in osservanza delle norme del codice della strada e della autorizzazione e della ordinanza del Prefetto. I corridori superati dalla vettura “fine gara ciclistica” proseguiranno la manifestazione da cicloturisti , rispettando le norme del codice della strada e mantenendo comunque il dorsale sulla schiena. Al   67° km in località  Pieve del Pino-Ganzole sarà predisposto il  punto di divisione tra i due percorsi.  Dopo le ore 11 vige l’ obbligo di proseguire sul percorso medio fondo, pena l’esclusione dalla gara.

 L’ Organizzazione declina ogni responsabilità per fatti accaduti che vedano coinvolti partecipanti sia tra loro, sia con terzi, in coincidenza con la partecipazione alla manifestazione, il suo svolgimento e la chiusura al termine della stessa.

Vige per ogni partecipante l’assoluto rispetto e osservanza del Codice della Strada anche per la percorrenza delle rotonde.

Art. 8 GRIGLIE DI PARTENZA

1° GRIGLIA (ospiti - sponsor - diversamente abili) DAL  NUMERO                                                                                    1 AL 50

2° GRIGLIA (primi tre classificati di categoria circuito Romagna Challenge)                                                                   BOLLINO

3° GRIGLIA (riservata al Campionato Nazionale Vigili del Fuoco) DAL  NUMERO                                                             2001   AL 2300

4° GRIGLIA (donne - primi 50 classificati nei due percorsi della precedente edzione) DAL  NUMERO                            51   AL 700

                   ed iscritti Romagna Challenge                                                                                                                        3001   AL 3250 

5° GRIGLIA (in base alla data di iscrizione) DAL NUMERO                                                                                                 701 AL 2000  

6° GRIGLIA (bici elettriche a pedalata assisitita (obbligo segnalazione al momento dell'iscrizione) DAL NUMERO       2501   AL 2800

 

Tutti coloro che ritenessero di aver diritto ad un posto nella griglia di merito dovranno OBBLIGATORIAMENTE mandare una email a info@diecicolli.it con oggetto “Griglia di Merito GF Dieci Colli” entro e non oltre il 27.04.2018 ed è facoltà dell’organizzazione valutarne il diritto. Nei casi in cui non spetti di diritto e solo caso di iscrizione di squadre si chiede di indicare i nominativi di atleti, per un massimo di 5, da inserire eventualmente in griglia di merito. Altre forme di richiesta non saranno prese in considerazione.

Art. 9 DATE E ORARI

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

LUNEDI’ 30 aprile 2018: ULTIME ISCRIZIONI, RITIRO PETTORALI E PACCHI GARA, CONTROLLO CHIP

Apertura ore 10 – Chiusura ore 20 Giardini Margherita

MARTEDI’ 1° maggio 2018

Apertura ore 6,00 – Chiusura ore 7,30 Giardini Margherita : RITIRO PETTORALI E PACCHI GARA, CONTROLLO CHIP

GRIGLIE

MARTEDI’ 1° maggio – Apertura ore 6.30 Giardini Margherita

START

Martedi’ 1° maggio – Medio Fondo e Granfondo ore 8,00 Giardini Margherita

ARRIVO

Giardini Margherita Bologna tempo massimo ORE 8 – ( termine entro le ore  16,00)

Art. 10  RECLAMI

Eventuali reclami dovranno essere indirizzati alla  Giuria di gara nei termini di regolamento e accompagnati dal pagamento della tassa prevista. Non sono ammesse denunce o reclami collettivi, sottoscritti da più di una persona.

 

Art. 11 PREMIAZIONI

Verranno premiati i primi 5 (cinque) assoluti dei due percorsi, le prime 5 (cinque) donne assolute dei due percorsi, i primi 5 (cinque) arrivati di ogni categoria nei due percorsi. Ai premiati si chiede di collaborare con l’organizzazione presentandosi al cerimoniale di premiazione, presso il podio, entro 5 minuti dopo l’arrivo.

Portatori di Handicap – i primi 5 assoluti. Categoria Unica

E-bikes: verranno premiati i primi 5 classificati delle categorie uniche femminile e maschile.

ATLETI RITIRATI: sono previsti automezzi “scopa” adibiti al recupero degli atleti ritirati e dislocati lungo tutto il percorso che seguiranno la corsa e trasporteranno gli atleti alla zona di arrivo.

CATEGORIE:

Categorie amatoriali

Età

UOMINI

JMT = JUNIOR SPORT - 17 E 18

ELMT = ELITE SPORT - 19 A 29

M1 = MASTER 1 - 30 A 34

M2 = MASTER 2 - 35 A 39

M3 = MASTER 3 - 40 A 44

M4 = MASTER 4 - 45 A 49

M5 = MASTER 5 - 50 A 54

M6 = MASTER 6 - 55 A 59

M7 = MASTER 7 - 60 A 64

M8 = MASTER 8 - 65 E OLTRE

DONNE

JWS = JUNIOR WOMEN SPORT - 17 E 18

EWS = ELITE WOMEN SPORT - 19 A 29

W1 = MASTER WOMEN 1 - 30 A 39

W2 = MASTER WOMEN 2 - 40 E OLTRE

DISABILI: CATEGORIA UNICA

Il C.O. si riserva la facoltà di modificare le categorie ai sensi di nuove disposizioni o nuove esigenze e i rispettivi percorsi

PREMIAZIONI SOCIETA’:

Alla Gran Fondo “Dieci Colli”  saranno premiate le prime 20 società con il maggior numero di partecipanti regolarmente partiti, con un limite minimo di 20 (venti) iscritti.

N.B. Tutte le premiazioni dovranno essere ritirate entro la data stessa della manifestazione. Dopo tale data, 1° maggio 2017, i premi non saranno più disponibili nè si effettuera’ alcuna spedizione degli stessi.

ART. 12 INVIO MODULO D’ISCRIZIONE E TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Sottoscrivendo il modulo d’iscrizione online il concorrente dichiara: di essere in possesso dell’attestato medico secondo il D.M. del 18/02/82; di essere in possesso di regolare tessera di appartenenza ad un Ente di promozione sportiva appartenente alla Consulta; di aver preso visione ed accettare integralmente il presente regolamento e la dichiarazione di responsabilità sotto riportata

Con l’invio del modulo d’iscrizione online il partecipante esprime altresì il proprio consenso, affinché eventuali foto, video, audio - e/o videoregistrazioni, di qualunque genere e tipo, che lo ritraggano/riproducano, prodotte in occasione della Gara, possano essere liberamente memorizzate, riprodotte, pubblicate e commercializzate da parte del Comitato Organizzatore, dall’Organizzazione e dagli sponsor, senza diritto ad un qualsivoglia relativo compenso e/o indennizzo. In particolare, il partecipante autorizza espressamente il Comitato Organizzatore, l’Organizzazione e gli sponsor, unitamente ai relativi media partner, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente lo ritraggano durante la propria partecipazione alla Gara, su tutti i supporti, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari. Il partecipante acconsente che tali dati ed il relativo materiale venga messo a disposizione dei fotografi e/o fotostudio professionali appositamente incaricati dall’organizzazione per la realizzazione di servizi fotografici sulla Gara.Inoltre, con l’invio del modulo di iscrizione on-line il concorrente, unitamente al rappresentante della sua squadra, autocertifica l’inesistenza di sanzioni sportive, civili e/o penali superiori a 6 mesi, anche se scontate, per doping, e dichiara di non aver assunto- e di non assumere – sostanze inserite nella lista antidoping della World Antidoping Agency (WADA). La falsa autocertificazione è perseguita a norma di legge

Con l’iscrizione alla Gara, l’iscritto accetta espressamente tutte le disposizioni di cui al presente regolamento e si impegna a liberare  il Comitato Organizzatore ed, in generale l’Organizzazione, da ogni responsabilità e da qualsivoglia pretesa e/o richiesta di risarcimento di danni a persone e/o cose che dovessero derivare da incidenti, di qualsiasi genere e natura, che dovessero accadere prima, durante e dopo la Gara.

L’iscritto alla Gara si impegna, altresì, a) a non lasciare incustoditi la propria bicicletta ed i propri beni personali né b) a parcheggiare altri mezzi di trasporto (i.e. autovetture, ciclomotori), all’interno del Villaggio. Resta inteso che in caso di furto o danneggiamento della propria bicicletta, dei propri beni personali e di eventuali altri mezzi di trasporto, lasciati incustoditi e/o parcheggiati sia all’interno che all’esterno del Villaggio, non può essere addebitata alcuna responsabilità né avanzata alcuna richiesta/pretesa nei confronti del Comitato Organizzatore e dell’Organizzazione.

ART. 13 RIFIUTI

Tutti coloro che saranno sorpresi a gettare rifiuti lungo il percorso saranno segnalati alla Giuria ed esclusi dalla classifica finale. Si invitano i partecipanti a mantenere un atteggiamento decoroso e rispettoso delle persone e degli spazi comuni durante le operazioni di partenza e in corsa. Inoltre Raccomandiamo a tutti di non espletare i propri bisogni fisiologici per strada per rispetto del decoro cittadino (le sanzioni previste dalla legge sono inoltre molto alte). Sarà attivo un ns. servizio di controllo, e anche in questo caso è prevista per regolamento la squalifica.

ART. 14 VARIAZIONI

Il Comitato Organizzatore si riserva la facoltà di  apportare variazioni al presente regolamento dandone opportuna evidenza sul sito Internet  www.diecicolli.it . Il sito www.diecicolli.it.it  verrà considerato l’organo di comunicazione ufficiale della manifestazione.

INFORMAZIONI

Per informazioni generali è possibile contattare:
Circolo Giuseppe Dozza

Indirizzo: via San Felice 11/e Telefono: +39 051231003 Fax: +39 051222165
E-mail:info@diecicolli.it
Sito web: www.diecicolli.it.

MANLEVA 

Ricordando che e’ fatto obbligo a tutti i partecipanti alla Gara il tassativo rispetto e l’osservanza delle norme del codice della strada impegnando massima prudenza e diligenza in considerazione dei pericoli relativi all’utilizzo della bicicletta, il Comitato Organizzatore e l’Organizzazione declinano ogni responsabilità per incidenti o danni a persone, animali e cose, incluse le biciclette, di qualsiasi genere e natura, che dovessero accadere prima, durante e dopo la ciclistica gara (i.e. a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, derivanti da condizioni atmosferiche sfavorevoli, manto della strada dissestato o impervio).

Nel caso in cui il Comitato Organizzatore o l’Organizzazione dovessero risultare soccombente per effetto di pretese e/o richiesta di risarcimento di terzi per danni a persone e/o cose derivanti da quanto indicato al presente articolo 32, l’iscritto si impegna a risarcire il Comitato Organizzatore e l’Organizzazione. L’iscritto si impegna, altresì, a risarcire il Comitato Organizzatore e l’Organizzazione in caso di danni all’immagine ed alla reputazione della Gara, del Comitato Organizzatore e dell’Organizzazione, derivanti dal comportamento dell’iscritto medesimo non conforme alle regole del presente regolamento ed allo spirito della Gara

Il C.O., a tutela della propria immagine, si riserva di perseguire il concorrente e la società sportiva in tutte le sedi appropriate.

GRAN FONDO 10 COLLI 26 APRILE 2020

GranFondo Dieci Colli 

 

 

Via San Felice 11/e

40122 Bologna (BO) Italia

Contatti:

Telefono: 051 231003
Fax: 051 222165

info@diecicolli.it

  • Facebook

Realizzazione sito web Studio 1974 srls

Privacy

Cookie